Posted on

Consiglio Valle: la minoranza reclama ”il nodo Viérin si deve sciogliere”

Consiglio Valle: la minoranza reclama ”il nodo Viérin si deve sciogliere”

Le opposizioni invitano il presidente dell'Assemblea a fare chiarezza sulla sua posizione

«Dei rumors della politica i cittadini ne hanno abbastanza». Così in esordio stamane dei lavori del Consiglio Valle il capogruppo di Alpe Patrizia Morelli, reclamando dallo ‘sfiduciato’ presidente del Consiglio Marco Viérin una presa di posizione chiara sulla mozione votata a maggioranza nell’ultima seduta di luglio quando l’aula lo ‘invitò a dimettersi. «Questa manfrina non la sopporta più nessuno; non siete più 18: aprite questo benedetto tavolo di confronto» aggiunge Roberto Cognetta (M5S). «Siamo stati abbastanza tolleranti ma ora è tempo di chiarire le posizioni. Cosa intende fare presidente Viérin: non ci accontentiamo del fantomatico documento nel quale la maggioranza le conferma la fiducia» rincara Laurent Viérin Uvp. Il presidente Viérin tace e Luigi Bertschy chiede una sospensione.
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on