Posted on

Sport invernali: il FuturAsiva di sci nordico parte da Valsavarenche

Si intensificano i ritiri delle diverse discipline in vista dei primi impegni internazionali

Si intensificano i ritiri delle diverse discipline in vista dei primi impegni internazionali

Si scaldano i motori dei protagonisti degli sport invernali, che stanno per veder entrare nel vivo la propria stagione.
Partiamo dallo sci nordico che, sabato 29 e domenica 30 novembre vedrà partire da Pont di Valsavarenche il progetto FuturAsiva, raduno gestito dagli allenatori del Comitato e riservato agli atleti che lo scorso anno sono scesi in pista agli Italiani Allievi e Ragazzi. Sabato toccherà ai Ragazzi, mentre il giorno successivo toccherà agli Allievi calzare gli sci agli ordini di Marco Brocard e André Fragno.
Cambia invece località la tappa di Coppa Italia, prevista inizialmente per il 29 e 30 novembre a Santa Caterina Valfurva. A prendere il posto sarà Riale (Val Formazza), che riuscirà almeno a mantenere le stesse date.
Snowboard
Doppio appuntamento per lo snowboardcross, che si radunerà a Breuil Cervinia. Dal 23 al 26 novembre toccherà alla squadra ASIVA: agli ordini del coach Federico Raimo ci saranno Nico Giuntoli Vercellin, Leonardo Cargnino (Aosta Snowboard club) e Niccolò Chiodo (Sc Crammont MB), con gli aggregati Andrea Omezzoli, Ilaria Colella e Giulia Crepaldi (Aosta Snowboard club). Dal 24 al 27 novembre, invece, andrà in scena lo stage riservato agli azzurri di Coppa Europa. Sotto la guida del tecnico Riccardo Bagliani ci saranno Fabio Colella, Lorenzo Catapano (Aosta Snowboard club) e Francesca Gallina (Sc Crammont). Per la tappa di Coppa Europa del 13 dicembre a Montafon (Austria), alla squadra azzurra si aggiungeranno anche Nico Giuntoli Vercellin, Leonardo Cargnino e Niccolò Chiodo.
Sci alpino
Tanti impegni anche per lo sci alpino. La squadra azzurra C si trova ad affrontare un doppio appuntamento. Le ragazze, tra cui troviamo Martina Perruchon (SC Crammont MB) saranno di scena a Madesimo dal 23 al 26 novembre. La compagine maschile, con Federico Paini (CS Carabinieri) e gli allenatori Ivan Nicco e Davide Lugon, scenderà invece in pista dal 24 al 28.
Per quanto riguarda, infine, la squadra di Coppa Europa, con Jasmine Fiorano e Sabrina Fanchini, è già iniziato il ritiro di Hensedal (Norvegia), che durerà fino al 30 novembre per preparare i due slalom e i due giganti che andranno in scena dall’1 al 4 dicembre.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on