Posted on

Aosta: prezzi al consumo invariati rispetto a novembre

Il NIC fa emergere una variazione del +0.2% rispetto al dicembre 2013

Il NIC fa emergere una variazione del +0.2% rispetto al dicembre 2013

Prezzi sostanzialmente fermi. Il dato emerge dell’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale (NIC) che, per il comune di Aosta, fa registrare uno 0.0% di veriazione rispetto al novembre 2014, con una lieve variazione del +0.2% rispetto al dicembre dell’anno passato. Rispetto al mese di novembre, gli aumenti più significativi riguardano ricreazione, spettacoli e cultura (+0,6), servizi ricettivi e ristorazione (+0,5), mobili, articoli e servizi per la casa (+0,5) e comunicazioni (+0,2), mentre risultato in calo prodotti alimentari e bevande analcoliche (-0,6), trasporti (-0,2), altri beni e servizi (-0,1), bevande alcoliche e tabacchi (-0,1). Prezzi invariati, invece, per quanto riguarda abbigliamento e calzature, abitazione, acqua, elettricità, combustibili, servizi sanitari e spese per la salute e, infine, istruzione.

Condividi

LAST NEWS