Posted on

Assegni scoperti, denunciato sessantenne di Pont-Saint-Martin

Il presunto truffatore era solito presentarsi nei negozi vestito in modo elegante

Il presunto truffatore era solito presentarsi nei negozi vestito in modo elegante

Ha aperto un conto corrente in una banca e si è fatto consegnare un carnet di assegni. Poi, dal periodo prenatalizio ad oggi ha fatto acquisti in supermercati e negozi di Aosta senza che quegli assegni avessero la copertura finanziaria.
I carabinieri hanno così denunciato a piede libero Roberto R., pregiudicato sessantenne di origini milanesi ma residente a Pont-Saint-Martin. Secondo gli inquirenti il truffatore, che era solito presentarsi nei negozi in giacca e cravatta, avrebbe fatto raggiri per circa 3.000 euro.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS