Posted on

Casinò: la promozione di Armando Chentre nel mirino del M5S

Casinò: la promozione di Armando Chentre nel mirino del M5S

Solo un trasferimento, replica in Consiglio Valle l'assessore alle Finanze Ego perron

Dopo la promozione di Lucina Grivon al Casinò finisce nel mirino del Movimento 5 Stelle quella di Armando Chentre, sindaco di Bionaz, diploma di scuola media inferiore. «Quale è il senso di quello che sta accadendo nella riorganizzazione del personale della Casa da gioco visto che l’amministratore unico è dato in partenza» interroga in Consiglio Valle il capogruppo grillino Stefano Ferrero.
A rispondere l’assessore alle Finanze Ego Perron:« Il 20 novembre l’impiegato tecnico di roulette americane chiede il trasferimento ad altro settore, ottenendo lo spostamento al reparto ufficio clienti. Il ruolo del rilevatore è fondamentale per la corretta valutazione dei clienti più importanti della casa di gioco. Il nuovo direttore marketing aveva richiesto una risorsa supplementare. Per quanto concerne lo stipendio non c’è stata nessuna modifica ma ha subito un peggioramento negli orari di lavoro ed è stato inquadrato come impiegato amministrativo terzo livello super».
Ferrero si è detto «insoddisfatto. La mansione di rilevatore è stata creata dal nostro Casinò e non esiste da nessuna altra parte nel mondo. E tra i requisiti c’è il diploma di scuola media superiore».
(danila chenal)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on