Pubblicato il

MTB: Roberto Vassoney guida l’inizio col botto del weekend di Courmayeur

MTB: Roberto Vassoney guida l’inizio col botto del weekend di Courmayeur

Quattro medaglie tricolori per i rossoneri nell'XCE corso nella prima giornata del Courmayeur Mountain Bike Event 2015

Comincia con il botto il weekend del Courmayeur Mountain Bike Event 2015. Nello spettacolare XCE Eliminator, andato in scena nel pomeriggio di venerdì, infatti, arrivano i primi trionfi rossoneri, con i biker rossoneri che portano a casa ben quattro medaglie. Nella gara giovanile, titolo italiano per Roberto Vassoney dei Lupi Valle d’Aosta, che precede l’altoatesino Jonas Seiwald e il compagno di club Simone Masoni (Lupi Valle d’Aosta). La pattuglia rossonera è completata dall’ottavo posto di Andreas Vittone (CIcli Lucchini), con 9° Gioele Bravo (Lucchini), 12° Federico Serpone (Lupi Valle d’Aosta) e 15° Thierry Grivel (Pila Bike Planet). Nella Open sfiora il colpaccio Matteo Berta (Velo Club Courmayeur), che si piazza secondo alle spalle di Maximilian Vieider, con terzo l’altro valdostano Federico Piccolo (Pila Bike Planet). Rimane fuori dalla finalissima Michael Pesse (Silmax), che si aggiudica poi la finale B. Arriva vicina al podio Gaia Tormena, portacolori del Lucchini, che pur correndo con avversarie della categoria superiore, sfiora il colpaccio nella gara vinta da Anita Rossi (Egna). Negli Amatori, vinti da Helmut Flor (Egna), il padrone di casa Leonardo Mona è quinto.
(in foto il podio con Matteo Berta e Federico Piccolo)
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS