Pubblicato il

Camera: accolto ordine del giorno per salvaguardia autonomia scolastica

Camera: accolto ordine del giorno per salvaguardia autonomia scolastica

Lo ha presentato l'onorevole Rudi Marguerettaz nell'ambito del dibattito sul decreto legge Buona scuola

Il governo ha accolto un ordine del giorno presentato dall’onorevole Rudi Marguerettaz, collegato al decreto legge sulla riforma scolastica in discussione alla Camera, che «impegna il Governo a ricomprendere, in tali norme, specifiche competenze per la Valle d’Aosta in materia di dotazioni organiche del personale scolastico e le necessarie misure di armonizzazione del disegno di legge con il peculiare ordinamento scolastico della Regione». L’ordine del giorno fa inoltre riferimento «alla necessità di attribuire alla Valle d’Aosta la competenza per l’individuazione delle modalità e dei tempi di recepimento e di adattamento dei principi contenuti nella riforma e nella delega conferita al Governo».
Speiga Marguerettaz: «Non essendo stato possibile emendare il testo votato dal Senato, ho ritenuto opportuno che un atto della Camera quale l’ordine del giorno ribadisse le specifiche competenze della Valle d’Aosta e riconoscesse la peculiarità del nostro ordinamento scolastico. Sono molto soddisfatto per il parere favorevole espresso dal Governo in quanto l’approvazione di quest’atto costituisce un’ulteriore rassicurazione sulla tutela del sistema scolastico valdostano».

Condividi

ULTIME NEWS