Pubblicato il

Autonomie: Presidente Mattarella «non sono un privilegio»

Autonomie: Presidente Mattarella «non sono un privilegio»

Lo ha sostenuto nell'incontro al Quirinale con il governatore della Valle d'Aosta Augusto Rollandin

Le autonomie «non sono un privilegio, c’è l’articolo 116 della Costituzione» e che sono da «portare come modello per lo sviluppo territoriale» e come «giusto collegamento tra gli enti locali e lo Stato». Lo ha sostenuto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel colloquio con il capo dell’esecutivo della Valle d’Aosta Augusto Rollandin che, nel riferire gli esiti dell’incontro al Quirinale di giovedì 9 luglio, ha aggiunto: «noi abbiamo fatto presente le nostre problematiche e abbiamo anche invitato, mi sembra logico, il Presidente in Valle d’Aosta, per provare le nostre eccellenze. Lui ha detto che verificava».

Condividi

ULTIME NEWS