Posted on

Consiglio Valle: Stella Alpina, dimissioni Marquis gesto responsabilità

Il movimento politico stigmatizza metodi, solo nostro il sacrificio, ma resteremo leali alleanza con Union valdotaine

Il movimento politico stigmatizza metodi, solo nostro il sacrificio, ma resteremo leali alleanza con Union valdotaine

Intervenendo in aula sulla presa d’atto delle dimissioni di Pierluigi Marquis da assessore alle Attività produttive spiega il capogruppo della Stella Alpina Stefano Borrello: «La mancanza di stabilità politica ha portato a tavoli di confronto politico, a un dialogo necessario che ha portato alla concretizzazione di un accordo prima ad Aosta con l’elezione del sindaco Centoz e, poi, all’ingresso nella maggioranza regionale sul quale concordiamo. Non siamo d’accordo però sul metodo adottato che ha visto la sola Stella Alpina sacrificarsi. Abbiamo accettato per senso di dovere altrimenti si sarebbe innescata una crisi politica irreversibile che la Valle d’Aosta non poteva sopportare in un momento di difficoltà. Un gesto quello di Marquis che apprezziamo dal punto di vista politico e umano, un gesto di responsabilità. Non verranno meno la nostra lealtà e il nostro sostegno, daremo il nostro contributo con serietà».
(da.ch.)

Condividi

LAST NEWS