Posted on

Cause tribunale, Aosta a metà classifica in Italia

Cause tribunale, Aosta a metà classifica in Italia

Locri la città più litigiosa; Belluno dove si va più d'accordo

Cause in tribunale, Aosta si piazza a metà classifica. Secondo i dati del ministero della Giustizia, anno 2014, che ricostruiscono la mappa delle liti in Italia, elaborata dal Sole 24 Ore, la nostra provincia, si posiziona a metà classifica con 7,17 cause iscritte ogni 1000 abitanti (bambini inclusi), in linea con il Nord Ovest.
La città più litigiosa d’Italia è Locri, con 45,47 cause ogni 1000 abitanti, mentre all’ultimo posto, quindi dove si va maggiormente d’accordo, troviamo Belluno, con 4,21.
Ma se la graduatoria generale è il risultato delle cause totali registrate nel 2014, è dall’esame delle singole tipologie di cause che emergono i punti “deboli” degli abitanti. Aosta supera la media della classifica per quanto riguarda le cause famigliari (1,065 ogni 1000 abitanti), dove il primato lo detiene Cagliari, con 2,037. A chiudere la classifica è invece Urbino, con 0,584. Parlando di previdenza e lavoro, la posizione di Aosta è invidiabile con appena 0,57 e 1,46 cause. Non si può dire altrettanto per il comune di Locri, che ancora una volta detiene il primato con 16,18 per la previdenza e 19,62 per il lavoro. Rovereto (0,11) e Sondrio (0,41) chiudono rispettivamente i due elenchi.
(valentina romagnoli)

Condividi

LAST NEWS