Posted on

Agricoltura: siglato accordo Regione-Agenzia entrate per riordino fondiario

Agricoltura: siglato accordo Regione-Agenzia entrate per riordino fondiario

Definiti in accordo valori agricoli da applicare

E’ stato siglato nella mattinata di mercoledì 2 settembre l’accordo tra la Regione Valle d’Aosta e l’Agenzia delle entrate per per l’attribuzione dei valori dei terreni agricoli ai fini del pagamento dell’imposta di registro sui decreti di riordino fondiario. A sottoscriverlo il capo dell’esecutivo Augusto Rollandin e il direttore regionale dell’Agenzia delle entrate, Maria Pia Protano.
Il documento sottoscritto sancisce i valori agricoli medi di riferimento che non siano strettamente dipendenti dai valori del libero mercato, ma che considerino la particolarità del contesto e la finalità della razionalizzazione generale del territorio.
«Questo accordo ci permette di compiere un importante passo verso il completamento dei riordini fondiari previsti nella nostra regione – ha detto il presidente Rollandin. – L’intesa sottoscritta oggi consentirà infatti di agevolare una situazione che si trascina da tempo, favorendo le pratiche dei trasferimenti di proprietà. Ringraziamo l’Agenzia delle entrate per l’attenzione dimostrata verso una riorganizzazione del territorio che è di fondamentale importanza per la sopravvivenza o lo sviluppo dell’agricoltura di montagna».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS