Pubblicato il

Courmayeur, nuova vita per la Fior di Roccia

Courmayeur, nuova vita per la Fior di Roccia

Questa mattina taglio del nastro per la caserma della Val Vény rinata grazie all'accordo tra Esercito, Ana e Croce Rossa

Grazie a un accordo tra Esercito, sezione Ana di Bergamo e Croce Rossa, la caserma Fior di Roccia della Val Vény, usata negli ultimi anni solo come base esterna durante l’estate, ha riaperto i battenti per ospitare nuovamente le attività addestrative montane dei corsi di formazione base e avanzata del personale militare, ma anche i campi estivi di avvicinamento alla montagna per bambini e ragazzi e i corsi specialistici in montagna della Croce Rossa valdostana.
La cerimonia del taglio del nastro si è conclusa con il grido «W gli alpini!» delle numerose penne nere che hanno voluto partecipare insieme alle loro famiglie.
(e.d.)

Condividi

ULTIME NEWS
La Valle d’Aosta da assaporare: gusto, tradizione e territorio

La Valle d’Aosta da assaporare: gusto, tradizione e territorio


È una Valle d’Aosta da scoprire in un viaggio che da valle in valle consente di immergersi in un...

Pubblicato da il