Posted on

Consiglio Valle: no alla chiusura della società Coup

Respinta dall'aula la mozione sulla messa in liquidazione della società di scopo per l'allargamento dell'ospedale Parini

Respinta dall'aula la mozione sulla messa in liquidazione della società di scopo per l'allargamento dell'ospedale Parini

Respinta la mozione sulla messa in liquidazione del Coup la società di scopo per l’allargamento dell’ospedale Umberto Parini già congelata nel mese di luglio per lo stop ai lavori. Il presidente della Regione Augusto Rollandin in aula consiliare non lo ha escluso ma ha specificato: «chiediamo solo di poterlo fare a ragion veduta».
«Queste società di scopo non hanno più senso. Gli obiettivi sono stati ridotti. E’ una società inutile. E’ una società matematicamente finita». Lo hanno sottolineato in aula consiliare Laurent Viérin e Elso Gerandin (Uvp) intervenendo nel dibattito. Le spese di funzionamento dal 2010, anno di costituzione, a tutto il 2014 ammontano a 2 milioni 776 mila euro; 407 mila sono andati per l’acquisto della sede; nel 2014 le spese, ridotte del 15%, si sono attestate a 545 mila euro mentre l’amministratore unico, il cui mandato è in scadenza a fine 2015, ha percepito nel 2014 85 mila euro Iva inclusa.
(d.c.)

Condividi

LAST NEWS