Posted on

Aids: nel 2015 nessun decesso, tre nuovi contagi in Valle d’Aosta

I dati diffusi dal reparto malattie infettive in occasione Giornata mondiale di lotta contro l'aids

I dati diffusi dal reparto malattie infettive in occasione Giornata mondiale di lotta contro l'aids

Sono due italiani ultracinquantenni e uno straniero poco più che trentenne i tre nuovi casi di Aids in Valle d’Aosta. Nessun decesso è stato registrato nel 2015. Tra loro sia eterosessuali sia omosessuali, il contagio è avvenuto a causa di rapporti sessuali non protetti. Nel 2014 furono scoperti otto casi e si contarono due morti.
I dati del reparto Malattie infettive dell’Ospedale Parini sono stati diffusi in occasione della Giornata mondiale di lotta contro l’Aids. Nel 2014 in Italia 3.695 persone hanno scoperto di essere Hiv positive, un’incidenza pari a 6,1 nuovi casi di sieropositività ogni 100 mila residenti.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS