Pubblicato il

Casa, affitti non riscossi ad Aosta +655%

Si tratta dei nuclei collocati in emergenza abitativa; 60 famiglie in lista d'attesa

Si tratta dei nuclei collocati in emergenza abitativa; 60 famiglie in lista d'attesa

Dallo zero degli anni 2010 e 2011, passando per i 2050 euro dell’anno 2012, diventati quasi 29 mila ed esplosi fino a sfiorare oggi quota 190 mila euro.
Come dire, un aumento del 655%. Stiamo parlando degli affitti non riscossi dell’emergenza abitativa del comune di Aosta. Una pentola scoperchiata dai consiglieri della Lega Nord che mostra una situazione allarmante. Attualmente, le famiglie collocate in emergenza abitativa sono circa 150; 60 quelle in lista d’attesa.
I dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 7 dicembre.
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS