Posted on

Casapound: parchimetri incappucciati, no aumenti alle zone blu

Casapound: parchimetri incappucciati, no aumenti alle zone blu

Scende in campo anche Casa Poound per dire no all’aumento delle tariffe delle zone blu programmato da APS. Alla vigilia del consiglio comunale di Aosta, i militanti di Casa Pound hanno “incappucciato” i parchimetri comunali in segno di protesta: «Non possiamo che essere contrari all’ennesima manovra che va ad attingere dalle tasche dei cittadini. In primis, questa serie di aumenti andrà a danneggiare significativamente i piccoli commercianti del centro già martoriati dalla modifica della viabilità accorsa durante l’intero periodo estivo e dalla nuova gestione dei rifiuti. Voler spostare le zone di sosta dal centro alla periferia non è altro che un pretesto in una città in cui l’auto è l’unico mezzo effettivamente utilizzabile».
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS