Posted on

Scuola, Snals chiede integrazione Commissione nuova legge regionale

Il sindacato Snals Scuola – si legge in una nota – chiede all’Amministrazione regionale «l’immediata integrazione della Commissione convocata per la stesura della nuova legge regionale sulla Scuola con rappresentanti dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado». Il consiglio direttivo del sindacato, riunitosi il 17 marzo, infatti, non ritiene «opportuno che nella Commissione non sia attualmente presente nessun insegnante che possa portare l’esperienza quotidiana della scuola nel testo di legge».
Lo Snals considera «un’evidente mancanza di capacità previsionale da parte dell’Amministrazione, la mancata attivazione dei percorsi abilitanti su sostegno, a fronte di un fabbisogno come quello che ora è emerso dal bando di concorso ordinario, come più volte previsto e fatto notare tanto all’Amministrazione quanto all’Università della Valle d’Aosta in ogni occasione di confronto».
Lo Snals ritiene «dannoso procedere alla revisione della pianta organica nella Scuola Media in assenza di una qualsiasi riflessione di natura didattica e pedagogica a sostegno di un cambiamento radicale dell’organizzazione didattica di questo grado di scuola».
(re. newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS
Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti

Elezioni politiche: nuova fumata nera per la coalizione autonomisti-progressisti


Restano sul tavolo le candidature di Centoz e Caveri; Machet abbiamo ancora tempo ...

Posted by on