Pubblicato il

Sci alpino: i valdostani in evidenza a Livigno

Sci alpino: i valdostani in evidenza a Livigno

Collomb, Russi, Pizzinato e Bisello brillano nella prima giornata del Gran Premio Giovanissimi

Giorgia Collomb, Pablo Nicolas Russi, Cecilia Pizzinato e Pietro Bisello hanno brillato oggi a Livigno nella prima giornata del 39° Gran Premio Giovanissimi.
Il gigante Baby 2
Nella categoria Baby 2, successo della torinese Lara Colturi (47”87), con 8ª, a 9/10 dal podio, Giorgia Collomb (foto) della Scuola di sci di La Thuile (49”97); 15ª Gaia Gorret (Ss Torgnon; 51”35), 17ª Michelle Burgi (Ss Evolution Pila; 51”56), 31ª Giada Lunardi, 54ª Sofia Pusceddu e Sara Rubagotti, 57ª Francesca Guglielmi, 70ª Cloé Andreacchio, 73ª Sofia Mocchi, 76ª Giulia Pasquali, 89ª Beatrice Spazzadeschi, 93ª Matilde Adami, 97ª Sofia Fabiano, 109ª Sofia Nicoletti e 113ª Emma Melotti.
Tra i maschietti ha vinto il il lombardo Hans Peter Picco (49”34), con quinto, a 7/10 dal podio, Pablo Nicolas Russi (Ss Monte Bianco; 50”32); 10° Pietro Ragone (Ss Gressoney-St-Jean; 51”14), 11° Tommaso Strozzi (Ss Champorcher; 51”35), 14° Matteo Andreis (Ss Pila; 51”71), 33° Giulio Giacomo Landolina, 39° Giulio Cervetto, 41° Thomas Miramonti, 47° Lowe Hultberg, 55° Samuele Junod, 82° Hervé Bieller, 89° Lorenzo Dherin, 95° Filippo Iccardi, 107° Philippe Sarriod D’Introd e 124° Lian Caprilli.
Il gigante Cuccioli 2
Tra i Cuccioli 2, affermazione del bresciano Federico Romele (55”64); 6° Pietro Bisello (Ss Pila; 57”09), 8° Jacques Belfrond (Ss Monte Bianco), 18° Lorenzo Stirano (Ss Pila; 57”72), 36° Giacomo Perona, 38° Aldo Ranzani Magni, 47° Didier Quinson, 55° Tommaso Maria Torno, 56° Michele Pragliola, 63° Edoardo Greco, 64° Nicola Orta, 90° Matteo Rossi e 115° Andrea Riccardo Ravano.
Al femminile, centro della gardenese Ellis Pellizzari (52”98); 12ª Cecilia Pizzinato (Ss Courmayeur; 57”16), 28ª Chiara Olga Boggio (Ss Pila; 59”11), 32ª Margherita Sala, 34ª Francesca Maria Savoia, 38ª Chiara Verducci, 43ª Nicole Isabel, 45ª Martina Alessandra Ravano, 48ª Greta Boano, 50ª Emma Rivolta, 52ª Penelope Pelà, 81ª Varvara Lomovskikh, 85ª Beatrice Di Bello, 97ª Arianna Lucat, 103ª Margherita Chiolini e 104ª Alice Portaluri.
(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS