Posted on

Trasporti, petizione a La Thuile per posticipare pullman

Trasporti, petizione a La Thuile per posticipare pullman

Un centinaio di firme per ritardare di 10 minuti la partenza della corsa mattutina per gli studenti; Savda: «faremo possibile per ridurre il disagio»

I nuovi orari del servizio pubblico della Savda in vigore dal 1° gennaio 2016, modificati per la soppressione di una linea, creano un po’ di disagio agli studenti di La Thuile che frequentano la scuola media a Morgex. La corsa mattutina delle 7 è stata anticipata prima di 5 minuti e poi ancora di altri 5 per permettere al pullman di andare a prendere anche gli studenti di La Salle in tempo per l’inizio delle lezioni. Questo però ha creato un disguido che le famiglie di La Thuile hanno segnalato all’assessorato ai trasporti, alla Savda, al Comune di La Thuile, all’Unité des Communes Valdigne e ai mezzi di informazione con una lettera e una raccolta di un centinaio di firme. «I nostri studenti arrivano alle 7.30 a Morgex e devono attendere per mezz’ora l’apertura della scuola rimanendo al freddo o sotto la neve nei periodi invernali – sottolineano i genitori -. Le modifiche agli orari del trasporto pubblico dal Comune di La Thuile arrecano notevoli disagi agli studenti che frequentano la scuola media di Morgex e obbligano i ragazzi (di età tra 11 e 13 anni) a partire alle 6.50 da La Thuile per iniziare le lezioni alle 8. Un’ora e 10 monuti per percorrere una quindicina di chilometri!» «Mi rendo conto delle esigenze delle famiglie, ma con l’ultimo pesante taglio che abbiamo ricevuto abbiamo dovuto fare un accorpamento di servizi – spiega Giuseppe Bordon, presidente della Savda -, ho passato la lettera al responsabile di esercizio, cercheremo di valutare ogni possibile soluzione per ridurre il disagio in accordo con l’amministrazione regionale». (erika david)

 

Condividi

LAST NEWS