Posted on

Beni culturali: aprono miniere Brusson e Saint-Marcel

Beni culturali: aprono miniere Brusson e Saint-Marcel

Da domenica 5 giugno i due siti saranno fruibili

Sarà presentato sabato 4 giugno a Cogne il protocollo per l’adesione della Regione alla Rete nazionale die Parchi e Musei minerari «importante strumento per la promozione del nostro Parco minerario tramite un canale istituzionale che è punto di riferimento del settore» ha sottollineato l’assessore al Territorio e Ambiente Luca Bianchi lanciando la due giorni dedicata ai siti minerari di Brusson e Saint-Marcel che apriranno ufficialmente le porte ai visitatori domenica 5 giugno. Il prologo sarà a Cogne sabato 4 con una conferenza dal titolo «Dalla Miniera al Parco». «Il recupero dei siti minerari valdostani hanno l’obiettivo di non lasciare cadere nel dimenticatoio un pezzo della nostra storia industriale, da un lato, e dall’altro, potenziare l’offerta turistica, utilizzando al meglio le nostre risorse» ha puntualizzato il presidente della Giunta Augusto Rollandin. L’importo complessivo degli interventi effettuati a Brusson,  miniera dalla quale si è estratto l’oro fino alla metà degli anni ’80’, e a Saint-Marcel, miniera di pirite sfruttata fino al 1957, ammonta rispettivamente a 1.114 mila euro e a 1.946 mila euro. (danila chenal)

Condividi

LAST NEWS