Posted on

Plaisirs de culture, una settimana di eventi

Plaisirs de culture, una settimana di eventi

Fino al 25 settembre aperture straordinarie di castelli, siti archeologici e appuntamenti speciali

Prendersi il tempo per scoprire il patrimonio storico, artistico e archeologico che la Valle offre. Questa è l’offerta di Plaisirs de Culture, l’iniziativa che fino al 25 settembre intende valorizzare l’identità del patrimonio valdostano con visite guidate, ingressi gratuiti o ridotti ai monumenti e alle mostre allestite in Valle d’Aosta. Lunedì 19  alle 18 la biblioteca regionale ospiterà la conferenza “Il tempo di Amedeo VIII, primo duca di Savoia”, dalle 17.30 alle 19  la sezione giovani Unesco propone una visita guidata all’Area megalitica di Via Saint-Martin-de-Corléans (su prenotazione 0165 552420). Martedì 20 alle 18, il Salone del Vescovado di Aosta ospiterà la presentazione del volume n. 11 della Collana Documenti della Soprintendenza per i beni e le attività culturali dal titolo: “Il chiostro della cattedrale. Dal XV al XIX secolo”, a cura di Raul Dal Tio.Per tutta la settimana  la maggior parte dei musei della regione offrirà visite guidate o effettuerà aperture straordinarie e i principali castelli e siti archeologici saranno visitabili gratuitamente fino al 25 settembre dalle 9 alle 19.In foto la visita agli affreschi della chiesa parrocchiale di Sarre(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS