Pubblicato da il

Sanità: convenzione Usl-Irv per visite dermatologia

Sanità: convenzione Usl-Irv per visite dermatologia

Scatta dal primo giugno il servizio ambulatoriale all'Istituto radiologico valdostano

Il direttore generale pro tempore dell’Azienda Usl della Valle d’Aosta, Marina Tumiati, in attesa dell’insediamento del nuovo direttore generale designato Igor Rubbo, ha siglato ieri una convenzione con l’Istituto radiologico valdostano (Irv) per il potenziamento del servizio ambulatoriale di dermatologia a partire dal primo giugno.La spesa prevista è di circa 100 mila euro. «Si tratta di una prima risposta all’attuale criticità dei servizi di dermatologia», spiega l’assessore regionale alla sanità Luigi Bertschy.Una convenzione «necessaria per iniziare a migliorare la situazione – ha aggiunto Bertschy -, ma che va accompagnata da un progetto di riorganizzazione e di potenziamento della struttura di dermatologia».La situazione della dermatologia valdostana era già stata oggetto di numerose segnalazioni anche in Consiglio regionale.Gli ultimi dati segnalavano tempi di attesa per le visite dermatologiche di 120 giorni e per le urgenze differibili di 20 giorni.(re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS