Pubblicato da il

Saint-Christophe: Comune condannato a pagare 270 mila euro

Saint-Christophe: Comune condannato a pagare 270 mila euro

Il contenzioso del 2008 si è aperto con la ditta romana Lattanzi che aveva eseguito lavori nella scuola di Bret

L’amministrazione comunale di Saint-Christophe è sata condannata, in primo grado dal tribunale ordinario di Aosta, a pagare 270 mila euro alla società Lattanzi srl che aveva promosso una causa per ottenere ”il pagamento delle riserve inerenti l’appalto” dei lavori di ristrutturazione delle scuole di Bret. Il contratto risale al 2005 e i lavori sono stati portati a termine nel 2008. Per ottemperare alla sentenza l’amministrazione comunale ha approvato, nella seduta pomeridiana del Consiglio comunale di ieri, una variazione di bilancio. «E’ un percorso obbligatorio quello di riconoscimento del debito fuori bilancio votato in Consiglio. Il Comune ha già presentato ricorso incidentale  contro la sentenza del Tribunale Ordinario di Aosta» sottolinea l’assessore alle Finanze Davide Casola. (d.c.)

Condividi

ULTIME NEWS