Posted by on

Degrado: vendita di bottiglie in vetro off-limits dopo le 20

Aosta come Torino, secondo quando discusso nell'ultima riunione del Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica; al vaglio anche la fattibilità della chiusura notturna dei giardinetti di fronte al Tribunale

Degrado: vendita di bottiglie in vetro off-limits dopo le 20

«Il degrado ambientale va assolutamente eliminato, anche perché la sicurezza è la combinazione di molteplici fattori».Queste le prime parole del questore di Aosta, Pietro Ostuni, all’uscita della riunione di giovedì del COSP, il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica.Una riunione convocata dopo gli ultimi episodi di cronaca verificatisi in centro ad Aosta, che soltanto nell’arco delle ultime tre settimane ha visto una ragazza aggredita in via Sant’Orso, due minorenni seguite e molestate in via Torre del Lebbroso, un danneggiamento a una vetrata e una maxi rissa perpetrata nella tarda serata di domenica scorsa, 25 giugno, nella zona compresa tra piazza Narbonne e i giardinetti pubblici di fronte a palazzo di giustizia.Una riunione, quella del COSP, nella quale – oltre all’invito di chiudere di notte i giardinetti pubblici di fronte al Tribunale – si è data disposizione anche di rendere la vendita di bottiglie in vetro off-limits dopo le 20.Tutti i dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 3 luglio 2017.(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS

Mercato Europeo di Aosta: si alza il sipario sulla tre giorni di gusti e oggetti da 30 paesi


Taglio del nastro per l'iniziativa che che andrà in scena fino a domenica 2 ottobre in piazza...

Posted by on