Posted by on

EVENTI DEL FINE SETTIMANA

SABATO 5 MAGGIO

AOSTA – Pedalare insieme per le vie della città: è l’invito degli organizzatori di Bicinsieme, evento in calendario dalle 9.30 alle 13 con partenza da piazza Chanoux.

AOSTA – La sezione ragazzi della biblioteca regionale organizza, alle 10, letture per bambini fino ai due anni e per le loro famiglie.

AOSTA – Nel padiglione allestito in piazza Chanoux il festival Les Mots ospita alle 16 il filosofo e storico delle religioni Baudouin Dechernau che presenta il libro Le religieux: une espérance pour demain?; alle 17 spazio a Guido Maranogni che racconta la sua opera Anna che sosrride alla pioggia; è per le 18 l’intervento di Vincenzo Trione che presenta Contro le mostre; alle 19 Mauro Caniggia Nicolotti e Luca Poggianti raccontano Idee aspirazioni e percorso di autogoverno valdostano; a chiudere, alle 21 Cortidarte presentat da Framedivision e Film Commission Vallé d’Aoste.

AOSTA – La sala conferenze del CVS di via Xavier de Maistre ospita, dalle 15 alle 18, un breve seminario, aperto a tutti, sull’omeopatia, medicina antica per una nuova concezione di malattia e soprattutto di malto. Il dottor Francesco Siccardi ne spiegherà i principi, l’attualità e limiti e esporrà alcuni casi clinici esemplificativi.

AOSTA – Imparare a ballare il forrò, il più famoso ballo di coppia brasiliano, si può alla Cittadella dei giovani alle 18.30 con una lezione che si concluderà con un aperitivo danzante.

AOSTA – A partire dalle ore 16 arriva alla Cittadella dei Giovani “Ri-giochiamo”, il progetto degli studenti della IVB del lieco Bérard per distribuire giocattoli ai bisognosi.

AOSTA – Va in scena al Teatro Splendor Metamorphoses, concerto sulle note del jazz del sassofonista Cezariusz Gadzina e della SfomOrchestra. L’appuntamento è per le 21.

AOSTA – Gli Amici del ballo invitano alla serata danzante al Ccs Cogne di corso Battaglione Aosta dove si scende in pista, alle 21, con l’orechestra di Elvis & Michela.

AOSTA – L’appuntamento di gioco più longevo di Aosta Iacta Est torna nel primo sabato del mese all’Espace Populaire di via Mochet. A partire dalle 21, tutta la ludoteca dell’associazione è disponibile in prestito gratuito, con alternative per tutti i gusti: dai dieci minuti di un gioco caciarone alle lunghe ore di una simulazione strategica, passando per i nuovi classici e novità che sanno essere sorprendenti. L’appuntamento è alle 21.

BARD – L’Art Gallery di Maison Bleue di via Vittorio Emanuele II ospita le sculture di Marco Joly e i dipinti di Paula. Il vernissage dell’esposizione è in programma alle 17.30.

COURMAYEUR – La biblioteca ospita, alle 21, Franca Scarlaccini​ che presenterà il suo libro Aiutami a diventare grande – Guida strategica per i problemi di comportamento di bambini e ragazzi scritto con il contributo di Flavio Cannistrà e Tania Da Ros. Dialogherà con lei Monique Salerno​.

FONTAINEMORE – Si va alla scoperta di erbe e fiori commestibili in compagnia di Mauro Vaglio nei boschi e nei pascoli. Seguiranno l’aperitivo e la cena a tema all’agriturismo Le Soleil. Il ritrovo è alle 14.30 all’aera verde di Courmarial.

GRESSAN – Il castello Tour de Villa ospita il fotografo Stefano Torrione e lo storico Marco Gramola che parleranno della Grande Guerra. La serata inizia alle 21.

INTROD – Maison Bruil organizza l’evento La Nuit des Temps con visita al museo, alle 17.30, degustazione raccontata, alle 18.15, e dalle 19 si viaggia a ritroso nel tempo al chiaro di luna.

LA SALLE – Scendono nell’arena alle 13.30 le manze che si contendono un posto alla finale regionale delle Batailles de moudzon.

NUS – Per tutto il mese di maggio, il pianeta Giove si trova nelle migliori condizioni di osservazione dell’anno e lo spettacolo si può godere all’osservatorio astronomico di Saint-Barthélemy con visite guidate notturne dalle 21.30. Dalle ore 15 è in programma la visita guidata diurna con l’osservazione del Sole in Laboratorio Eliofisico e l’illustrazione della strumentazione utilizzata per i progetti di ricerca scientifica.

POLLEIN – La biblioteca comunale ospita, alle 15.30, la presentazione del libro Errare è umano. Il giro del mondo in bicicletta di Marco Invernizzi. Partito il 19 luglio 2015, a 28 anni, Marco ha girato il mondo in un anno esatto, con un budget davvero minimo. Da quella impresa è nato il suo libro, dove “errare” mette in luce l’esigenza di partire e scoprire. Per poi tornare e, magari, prepararsi a ripartire.

ROISAN – Dalle 9 alle 18 va in scena la seconda edizione della mostra-mercato I Pià di Gran Combin.

VALTOURNENCHE – Il Coro La Vallée du Cervin presenta Concerto ai piedi del Cervino con ospiti i cori Emozioni InCanto di Padova e Lunigiana di Fivizzano di Massa Carrara. L’appuntamento è per le 21 nella chiesa porrocchiale.

DOMENICA 6 MAGGIO

AOSTA – Nel padiglione allestito in piazza Chanoux l’École et Conservatoire de Danse de Ellada Mex omaggia, alle 14.30, il tema del festival Les Mots con un balletto ispirato alla lungimiranza; alle 17 Roberto Louvein racconta il libro scritto con Gianmario Demuro Emilio Lussu Émile Chanoux. La fondazione di un ordinamento federale per la democrazia regionale; alle 18 Vittorio Sgarbi parla del Festival La Milanesina, laboratorio di eccellenza di letteratura, cinema, musica, arte, scienza, filosofia che partirà da Bormio a fine giugno; alle 19 interverrà Paolo Calcidese che presenta Gateway to the sky; a chiudere il Festival Francesco Gabbani, alle 21, del quale sarà presentato l’Autoritratto in forma di parola.

AOSTA – Il maestro brasiliano Elisio Fernandes farà scoprire i grandi balli sudamericani come il samba e la danza Afro Brasil, il tutto accompagnato dalle percussioni – rigorosamente dal vivo – dei Tamtando. Appuntamento alla Cittadella dei giovani alle 14.

BARD – Si va alla scoperta del museo delle fortificazioni dalle 15 alle 16.30. La visita guidata consente di scoprire le sale del nuovo museo delle Fortificazioni e delle Frontiere, dove ricostruzioni di artiglierie, manichini di soldati e filmati evocativi ricreano le ambientazioni della fortezza ottocentesca in un viaggio nel tempo per conoscere l’evoluzione delle tecniche di difesa.

COURMAYEUR – Il Courmayeur Mountain Sport Center accoglie, dalle 9.30 alle 11.30, il XX° stage di karate Jka diretto dal Maestro Naito Takeshi, Cintura nera 9 Dan Responsabile Tecnico per l’Italia;al termine si svolgerà una gara di Kata (Forma) per bambini e ragazzi.

GRESSAN – Le capre daranno spettacolo nell’arena di Les Iles dove dalle 13.30 avranno inizio i combattimenti con grande fragore di corna.

VERRES – Lungo le vie e nelle piazze del brogo sarà allestito il tradizionale mercatino dell’occasione e dello scambio. L’appuntamento per gli amanti dell’antiquariato e delle mercanzie uscite dalle soffitte o dalle cantine è dalle 9 alle 18. L’evento si ripeterà ogni prima domenica del mese.

Condividi

LAST NEWS