Pubblicato da il

Gita in cerca di funghi finisce in tragedia: muore turista a Brusson

Angelo Tosi, 66 anni, soggiornava con la compagna a Challand-Saint-Anselme; è scivolato in un bosco vicino a Graines finendo in un dirupo.

Gita in cerca di funghi finisce in tragedia: muore turista a Brusson

Gita in cerca di funghi finisce in tragedia: muore turista a Brusson.

Si è conclusa in tragedia la facile escursione organizzata a Brusson in cerca di funghi.

Angelo Tosi, turista di 66 anni che soggiornava a Challand-Saint-Anselme ha perso la vita ieri, presumibilmente nel primo pomeriggio, dopo una caduta.

Intorno alle 18.30, a dare l’allarme per il mancato rientro era stata la moglie.

«Poco dopo quell’ora, prima del sopraggiungere del buio abbiamo tentato un sorvolo in elicottero senza esito – ha spiegato il direttore del Soccorso Alpino Valdostano Paolo Comune -.

Abbiamo organizzato le squadre e ci siamo mossi a piedi con vigili del fuoco professionisti, volontari e Guardia di Finanza».

Il corpo dell’uomo è stato ritrovato a poca distanza del luogo dove era parcheggiata la sua auto, il che fa supporre che la caduta sia avvenuta non appena entrato nel bosco, in località Graines, poco distante dal castello.

«Abbiamo ritrovato il corpo in un dirupo; la caduta di molti metri ha causato le ferite al capo che hanno portato alla morte dell’uomo – precisa Comune -. Escludiamo possa essersi trattato di un malore, forse è  inciampato o è scivolato sul terreno instabile».

(re.aostanews.it)

Condividi

ULTIME NEWS