Pubblicato il

Morgex: distrutta dalle fiamme l’auto di Massimo Datrino

Potrebbe trattarsi di una causa meccanico-accidentale ma non è ancora possibile escludere il dolo

Potrebbe trattarsi di una causa meccanico-accidentale ma non è ancora possibile escludere il dolo

Un incendio le cui cause sono in fase di accertamento ha distrutto nella notte – poco dopo le 4.30 – la Fiat Multipla di proprietà della guida alpina Massimo Datrino, in frazione Biolley a Morgex.
Un residente ha allertato i vigili del fuoco, svegliato dall’esplosione dei vetri. Immediato e provvidenziale il loro intervento, prima che le fiamme si propagassero alle case vicine.
Al momento le cause sono ignote, fanno sapere dai Carabinieri; si ipotizza una causa meccanico-accidentale, ma non è attualmente possibile escludere il dolo. Tra le ipotesi prese in esame, anche il surriscaldamento di un carica-batteria inserito nell’accendisigari dal quale si sarebbero sprigionate le fiamme.
Su Facebook, si susseguono i commenti dei residenti che parlano di «strage sfiorata» visto che le fiamme hanno contaminato cataste di materiale parcheggiate all’inizio del villaggio.
(cinzia timpano)

Condividi

ULTIME NEWS

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Condividi

Piscina Les Iles, a Brissogne sette giorni su sette relax e divertimento assicurati

Piscina Les Iles, a Brissogne sette giorni su sette relax e divertimento assicurati


Aperto dalle 10 alle 20, l'impianto è immerso nella natura...

Pubblicato da il