Pubblicato il

Calcio: Varvelli fa sognare il St-Chri VdA

Calcio: Varvelli fa sognare il St-Chri VdA

La squadra di Zichella batte il Chieri e vede la Lega Pro

Un destro dai diciotto metri di Giancarlo Varvelli ha deciso la partitissima del girone A di serie D regalando al St-Chri VdA i tre punti e l’aggancio in vetta ai danni del Chieri. Di fronte a 700 spettatori le formazioni di Zichella e Sesia hanno dimostrato di valere la prima posizione, ma ora il match point ce l’hanno in mano i granata, a cui saranno sufficienti sette punti nelle tre ultime partite per staccare il biglietto per la Lega Pro. La partita è stata molto intensa, ma non bella, condizionata sia dall’importanza della posta in palio che dal terreno non in perfette condizioni e dal vento. I primi ad andare vicini al gol sono stati i locali con un destro di Pierobon che ha esaltato Salvalaggio; quindi è stato Montante a divorarsi un’occasione perdendo l’attimo a un metro dalla linea bianca su assist di Conrotto. Nella ripresa il St-Chri VdA è partito meglio, Emiliano, ha trovato il gol su punizione di Masi deviata di coscia da Pierobon, ma l’arbitro l’ha annullato su suggerimento dell’assistente sotto alla tribuna per fuorigioco; poi ci ha provato Baldi, murato da Campanaro. Il Chieri non è rimasto a guardare e prima Montante di testa, quindi Manasiev di sinistro, hanno sfiorato il palo con Tulino immobile. A metà tempo Sesia ha dovuto rinunciare a Cacciatore, infortunato e rilevato da Nicolini, e al 39′ Varvelli ha calato l’asso pigliatutto con un destro dai diciotto metri che ha baciato il palo alla destra di Salvalaggio ed è finito in rete.
Il St-Chri VdA riprenderà la preparazione questo pomeriggio al Comunale, quindi si allenerà anche nella mattinata di martedì e dopo pranzo partirà alla volta di Lavagna, dove mercoledì alle 15 sfiderà i bianconeri dell’ex Santiago Sogno, autore del gol decisivo nella sfida di ieri con il Derthona. Il Chieri, invece, se la vedrà sul suo terreno con il Santhià.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS