Pubblicato il

Corsi di formazione per insegnanti di francoprovenzale

Corsi di formazione per insegnanti di francoprovenzale

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione professionale per esperti in patois che daranno la possibilità di ottenere una certificazione di competenze per l’insegnamento del francoprovenzale nelle scuole valdostane. «E’ un altro tassello – ha detto l’assessore all’Istruzione Laurent Viérin, presentando l’iniziativa – del progetto pilota che punta a introdurre dal mese di febbario del 2013 lo studio facoltativo del patois per due ore alla settimana». Intanto da un sondaggio effettuato tra i genitori degli alunni è emerso che le famiglie apprezzano l’ampliamento dell’offerta formativa e le preiscrizioni, pervenute da tutte le istituzioni scolastiche del territorio, hanno raggiunto il numero di 2458.
«Questa iniziativa, che s’inserisce offre una nuova opportunità per favorire la diffusione di questa lingua, veicolo di una memoria collettiva e di un patrimonio culturale, e per arricchire il repertorio di lingue presenti nel contesto sociale e scolastico. L’insegnamento del francoprovenzale assume un valore aggiunto nella misura in cui insieme al francese, italiano, inglese, tedesco e alle parlate walser favorisce l’arricchimento culturale e linguistico nell’ambito scolastico, rinforzando il senso di appartenenza attiva alla comunità valdostana e incoraggiando l’apertura e lo scambio con culture diverse», ha aggiunto l’assessore Viérin.

Condividi

ULTIME NEWS