Pubblicato il

Braccio di ferro: Paganin ai piedi del podio

Braccio di ferro: Paganin ai piedi del podio

Il campione aostano ha chiuso quarto ai mondiali di Blagoevgrad: «Sono contento della mia prestazione»

Ermes Paganin (foto) ha ceduto il titolo mondiale di braccio di ferro, ma è tornato a casa soddisfatto. Il campione aostano, che aveva vinto l’oro iridato nel 2014 e 2015, si è fermato ai piedi del podio nella rassegna bulgara di Blagoevgrad. Paganin si è piazzato quarto con il braccio destro, perdendo in semifinale dopo un durissimo quarto di finale con un atleta del Kirghizistan. Con il braccio sinistro, invece, il rossonero si è classificato al 17° posto.

Il commento del campione

«Sono comunque contento della mia prestazione – afferma Ermes Paganin -. Ho fatto una grandissima gara e non ho nulla da recriminare; il mio livello era quello degli anni precedenti e rimango comunque tra i più forti del mondo, il che mi dà una grandissima soddisfazione. Tra l’altro sono stato ancora una volta il migliore degli azzurri in gara». (re.newsvda.it)

Condividi

ULTIME NEWS