Pubblicato da Luca Mercanti il

Scuola: premiati i progetti de La Commune à l’école

Scuola: premiati i progetti de La Commune à l’école

Premiati i progetti de La Commune à l’école

Creare un ponte di comunicazione tra piccoli studenti, istituzioni e amministrazione pubblica, per rendere più belle e vivibili le comunità. E’ questo l’obiettivo del concorso educativo “Impariamo a Crescere“, promosso nell’ambito del progetto interistituzionale “La Commune à l’Ecole“. La premiazione della seconda edizione si è tenuta lunedì dì 11 giugno palazzo regionale.

Diciassette classi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel dettaglio le classi 4^ e 5^ della scuole primaria e le classi 2^ e 3^ della scuola secondaria di primo grado delle 18 istituzioni scolastiche che hanno sviluppato loro progetti.

Il progetto

Durante l’anno scolastico 2017/2018 le classi sono state invitate a proporre, in italiano e francese, proposte ed elaborati sul tema “Il bene comune non si compra né si vende, ma si impara. Ragazzi, genitori e nonni insieme per la costruzione di una comunità più forte e solidale: esempi, esperienze e proposte di gestione dei beni comuni”.

Undici sono stati i progetti realizzati, otto dei quali sono stati selezionati per contenuti, capacità espressiva e creatività.

Le classi vincitrici sono state premiate dall’assessore all’Istruzione e Cultura, Emily Rini, Dal vicepresidente del Celva Ronny Borbey e dal presidente del Consiglio regionale, Joël Farcoz.

I vincitori

Di seguito le classi premiate: Scuola dell’Infanzia, primo premio: una action camera vinta dalle seziomi A e B della Scuola dell’Infanzia del Quartiere Dora, per “Intorno a noi. Autour de nous.”, per il progetto di riqualificazione di Piazza Battaglione Cervino, di Aosta. Secondo posto per le seziomi A, B e C dell’Istituzione Scolastica di Chatillon, che si aggiudicano un Tablet, per il progetto “Il mio amico Sindaco”. Per la Scuola primaria il primo premio, una Action Camera, è assegnato alla 5° di Saint-Marcel, per il progetto “La Costituzione italiana, diritti e doveri.” Secondo posto per le 4-5 A di Fontainemore per “À la Decouverte de notre Commune” che si aggiudicano un tablet. Terzo posto per la 5A di Plan Felinaz per “Noi ragazzi sappiamo differenziare i rifiuti in maniera corretta e voi adulti?” Primo post per le classi delle scuole medie 2A e 2B dell’Istituzione Scolastica Valdigne Mont-Blanc di Courmayeur che si aggiudicano un viaggio a Parigi all’inizio dell’anno scolastico 2018-2019. Vincono il premio rispettivamente per “La Maison des Jeunes”, “E-Courma” e per “Come futuri cittadini impariamo a gestire un bene comune, la scuola.” Sul podio anche le 2F e G di Brusson, vincitori di una Action Camera per “Hier, aujourd’ hui, demain: ensemble vers l’avenir.”

(Rossella Scalise)

Condividi

ULTIME NEWS