Pubblicato da Danila Chenal il

EVENTI IN SETTIMANA

LUNEDÌ 11 FEBBRAIO

AOSTA – In occasione della Giornata mondiale contro l’epilessia, il Centro regionale per la cura e la diagnosi dell’epilessia, che si trova presso l’ambulatorio di neurologia, Ospedale U. Parini di Aosta, aprirà al pubblico l’ambulatorio dalle 9 alle 12, per fornire informazioni e per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della malattia.

AOSTA – Il cinéma de la Ville di via Xavier de Maistre proietta, alle 20.30, Green Book diretto da Peter Farrelly. Il film ha come protagonisti Viggo Mortensen e Mahershala Ali e racconta l’amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista afroamericano nell’America negli anni sessanta.

AOSTA – La Cittadella dei giovani invita a un appuntamento all’insegna del cinema e che guarda alla scienza, tra le stelle del grande schermo e quelle del firmamento. Alle 17.30 narrare Le leggi della fisica sarà Roberto Battiston dell’Università di Trento, già Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, introdotto da Fernando Ferroni, presidente dell’Istituto Nazionale Fisica Nucleare.

AOSTA – La biblioteca regionale di via Torre del Lebbroso ospita, alle 18.30, la presentazione del libro “Kalipé, lo spirito della montagna – La mia vita, le mie vette e la ricerca della felicità” di Massimiliano Ossini.

AOSTA – Al teatro Splendor va in scena, alle 21, lo spettacolo della compagnia Parsons Dance, che è riuscita a lasciare un segno nell’immaginario teatrale collettivo e a creare coreografie divenute veri e propri “cult” della danza mondiale.

SAINT-CHRISTOPHE – Albirrificio di località Grande Charriere 15 verranno spiegati il “perchè” ed il “come” deve essere spillata correttamente una birra per diventare una incredibile esperienza degustativa. Appuntamento alle 20.

MARTEDÌ 12 FEBBRAIO

AOSTA – Al cinéma théatre De la Ville, appuntamento con Saison culturelle cinema.“In guerra” di Stéphane Brizé, ore 18 e 22 “Senza lasciare traccia“ di Debra Granik, ore 16 e 20.

MERCOLEDÌ 13 FEBBRAIO

AOSTA – Al cinéma théatre De la Ville, appuntamento con Saison culturelle cinema. “Senza lasciare traccia“ di Debra Granik, ore 18 e 22“In guerra” di Stéphane Brizé, ore 16 e 20

COURMAYEUR – Dal 13 al 16 febbraio arriva la speciale “food experience”: quattro cene in un contesto unico, un magico “dome” trasparente, che permette di associare il cibo gourmet al cielo stellato di Courmayeur. Per l’occasione, Courmayeur ospiterà la chef georgiana Tekuna Gachechiladze del Café Littera di Tbilisi. L’incasso delle quattro cene, ognuna delle quali potrà ospitare trentadue persone suddivise in quattro tavoli da otto, verrà devoluto all’ente charity Disval, che opera in Valle D’Aosta per rendere lo sport accessibile a tutti.

GIOVEDÌ 14 FEBBRAIO

AOSTA – Nella sezione ragazzi della Biblioteca regionale, alle 17.30, è di nuovo l’ora del racconto. Le animatrici della biblioteca animeranno la lettura del libro “Che cos’è l’amore?” di Davide Calì.

AOSTA – Al teatro Splendor, alle 21, un omaggio a Charles Aznavour con il Talk in musica di Gino Paoli & Danilo Rea. Tra i grandi chansonniers francesi, Charles Aznavour è stato il più popolare in Italia, anche per aver inciso spesso le sue canzoni in versione italiana. L’evento, a base di parole, voce, pianoforte e improvvisazione, è anche l’occasione per ascoltare dal vivo il nuovo lavoro di Paoli e Rea.

BARD – Il Forte di Bard, in occasione della ricorrenza di San Valentino, apre le sue porte a tutte le coppie di innamorati e organizza una serata romantica nel segno della cultura a partire dalle 19.30. Prenotazione obbligatoria. Per info e costi www.fortedibard.it

COURMAYEUR – In occasione del santo patrono di Courmayeur, le vie del centro si animeranno e saranno addobbate a festa. Una giornata da assaporare passeggiando romanticamente alla scoperta degli angoli più suggestivi del paese, oppure lasciandosi coinvolgere dall’allegria del gruppo folkloristico Les Badochys, che sfila per le strade del centro proponendo balli e musiche della tradizione, accompagnato dai simpatici Beuffon. Il Comité de Courmayeur distribuirà cioccolata calda per tutti. Alle 18.30 santa messa nella chiesa parrocchiale seguita dalla sfilata della Banda municipale Courmayeur-La Salle.

VENERDÌ 15 FEBBRAIO

AOSTA – La Cittadella dei giovani ospita, alle 21, lo spettacolo teatrale “Il sentiero del padre, viaggio tra i segreti delle foibe carsiche” di e con Davide Giandrini, autore, poeta e regista teatrale.

GRESSONEY-LA-TRINITE – La sala consiliare del municipio fa da cornice, alle 21.15, alla proiezione a tema Monterosa Ski Alp.

HONE – Il salone polivalente comunale di via E. Chanoux ospita, alle 20.45, la tavola rotonda – Il biotestamento è legge. Esperti a confronto.

SAINT-VINCENT – Il Centro congressi comunale di via Vuillerminaz ospita, alle 21, la rassegna 12 donne artiste. Mikol Frachey (cantante), Stéphnaie Praduroux (direttrice d’orchestra) e Barbara Tutino (pittrice) si confrontano in una conversazione moderata da Paola Corti.

SAINT-VINCENT – Il Palais di via Martiri della Libertà accoglie alle 21.30 una serata danzante con l’Orchestra Francesca Mazzuccato.

VALTOURNENCHE – Alla Maison de l’Alpage, alle 18.30, è in programma l’Aperitivo al museo. All’interno della sala voltata al pian terreno del Museo, quella che un tempo era la stalla, seduti sulle balle di fieno, una degustazione offrirà l’occasione di conoscere tutte le caratteristiche e i metodi di produzione dei prodotti enogastronomici tradizionali della Valtournenche e della Valle d’Aosta.

Condividi

ULTIME NEWS