Pubblicato il

Calcio: un rigore guasta l’esordio di Carbone

Calcio: un rigore guasta l’esordio di Carbone

Sinato (inizialmente in panchina come Cuneaz) sblocca il match con il Bassano, che pareggia nel finale dal dischetto; già infortunato il nuovo acquisto Temelin

Un rigore causato da un tocco di mano di Kanouté (il miglior in campo dei granata) e trasformato a 8′ dalla fine da Lombardi ha negato a Benito Carbone la vittoria all’esordio sulla panchina del Vallée d’Aoste. L’ex fuoriclasse di Torino, Napoli, Inter e Aston Villa ha presentato una squadra identica nel modulo, ma diversa negli interpreti a quella di Zichella. Oltre alla novità Frattali in porta, il nuovo mister ha inizialmente confinato in panchina Cunéaz e Sinato, seduti a fianco dell’altro nuovo acquisto, il bomber Temelin, entrato a inizio ripresa e uscito per infortunio 20′. A sbloccare il risultato è stato proprio il ripescato Sinato, passato nel giro di 3′ da terza scelta (dietro a Varvelli e Temelin) a potenziale match winner. Il Bassano Virtus si è però gettato in avanti e, dopo aver pareggiato dal dischetto, ha costretto Frattali al mirarcolo su Berrettoni.
Su Gazzetta Matin in edicola lunedì 5 novembre cronaca, pagelle, foto e interviste su Vallée d’Aoste-Bassano Virtus.
(d.p.)

Condividi

ULTIME NEWS
Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo
Sabrina Borettaz in azione

Skiroll: Sabrina Borettaz trionfa al debutto in Coppa del Mondo


Colpaccio dell'azzurra dell'Amis de Verrayes, che oggi ha trionfato nella sprint Juniores di Banska...

Pubblicato da il

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante
Dente del Gigante

Alpinista muore precipitando dal Dente del Gigante


La vittima è Francesco Galperti, 65enne di Cortenova (Lecco)...

Pubblicato da il