Posted on

Aosta: affitti «boom» e prezzi in calo

Aosta: affitti «boom» e prezzi in calo

Secondo uno studio di Solo Affitti-Nomisma, si spende meno e i contratti di locazione durano di più rispetto alla media nazionale

Affitti, ‘boom’ con un occhio al portafoglio. Così Gazzetta ha titolato la scorsa settimana, sottolineando come i prezzi siano in calo e i proprietari siano costretti a mediare per affittare i loro immobili. ‘Boom’ confermato dal Rapporto Locazioni 2012 di Solo Affitti, il franchising immobiliare leader in Italia, realizzato con Nomisma. Secondo il report, Aosta è tra i capoluoghi di regione dove i canoni di affitto sono calati di più (-9.1%), nel secondo semestre 2012. La diminuzione ha caratterizzato in particolar modo i quadrilocali che addirittura fanno registarare -13,5% e i trilocali, -12,7%.

Per un affitto nel capoluogo regionale – secondo lo studio Solo Affitti-Nomisma, servono 453 euro, a fronte di una media nazionale di 540 euro.

Dal rapporto sulle locazioni, emerge che Aosta è il capoluogo di regione dove gli affittuari restano più tempo nello stesso appartamento (36 mesi, contro una media nazionale di 26,9 mesi). Secondo lo studio, il mercato aostano delle locazioni è mosso soprattutto dai single che rappresentano il 45% del totale delle abitazioni e da coppie senza figli (30%).

(c.t.)

Condividi

LAST NEWS