Posted on

The Doors, in concerto 50 anni dopo, sul grande schermo

Questa sera a Cinelandia la proiezione della registrazione del concerto del 1968 The Doors Live At The Bowl '68

Questa sera a Cinelandia la proiezione della registrazione del concerto del 1968 The Doors Live At The Bowl '68

Tutti i fan dei Doors che, nati troppo tardi, non hanno potuto avere la fortuna di sentirli dal vivo, di assistere allo spettacolo del re lucertola che canta contorcendosi al microfono sul palco, potranno rifarsi questa sera.
La sala 2 di Cinelandia, Saint-Christophe, è una delle 300 sale italiane selezionate per la proiezione, solo questa sera, mercoledì 27 febbraio, di “The Doors Live At The Bowl ’68”, la versione integrale del concerto della band di Jim Morrison del 5 luglio 1968 all’Hollywood Bowl di Los Angeles.
Il concerto è stato oggi rimasterizzato da Bruce Botnick, lo stesso fonico che all’epoca si occupò della registrazione su un otto piste a bobina, e che, grazie alla più moderna tecnologia, ha potuto ricostruire non solo il video integrale del concerto, ma anche garantire un miglioramento qualitativo senza precedenti con audio surround 5.1.
Non c’è mai stata una band che abbia così tanto rivoluzionato il rock e la società, e questo film concerto si rivolge sia ai più accaniti fan, che alle giovani generazioni che potranno scoprire il mito dei Doors. La nuova edizione del concerto comprende anche una ricca parte di contenuti extra.
Le proiezioni sono alle 20.20 e alle 22.30.
(e.d.)

Condividi

LAST NEWS