Posted on

Donne e lavoro: un quarto delle aziende è rosa

Donne e lavoro: un quarto delle aziende è rosa

L'imprenditoria femminile si conferma stabile nel 2012; nel turismo la più alta concentrazione delle donne

Sono il 24,7%, l’8% in più rispetto al 2011, percentuale superiore a quella nazionale, le aziende al femminile valdostane.
Un settore stabile, come emerge dai dati relativi al quarto trimestre 2012, che predilige l’occupazione nel turismo, nell’agricoltura e nei servizi per le imprese, un po’ meno i settori del trasporto, delle assicurazioni e del credito. Crescono le imprenditrici in ambito manufatturiero, commerciale e dei servizi alle imprese.
«Si tratta di dati certamente positivi – commenta il presidente della Chambre valdôtaine, Nicola Rosset -, che non devono però farci dimenticare il difficile momento economico che stiamo attraversando. Se infatti non registriamo fenomeni di decrescita del comparto imprenditoriale femminile, è altrettanto vero che i numeri sempre molto contenuti non consentono di individuare veri e propri trend di crescita. Questo deve rappresentare certamente uno stimolo a lavorare ulteriormente nella direzione di favorire l’imprenditorialità femminile anche attraverso politiche che permettano una sempre maggiore conciliazione tra gli impegni familiari e quelli lavorativi. É innegabile, infatti, che essere donna e imprenditrice è oggi ancora molto difficile».
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS