Posted on

Calcio: la commissione disciplinare toglie un punto al Rivoli

Calcio: la commissione disciplinare toglie un punto al Rivoli

I gialloblu, penultimi nel girone B di Promozione, pagano un'irregolarità commessa nel marzo 2012 in Eccellenza

Cambia a tavolino, seppur leggermente, la classifica del girone B di Promozione (dove militano Charva, Hône Arnad e Pont Donnaz). Il Rivoli, mestamente penultimo e praticamente già retocesso in Prima Categoria, si è visto togliere un punto a causa di una vicenda relativa alla passata stagione, quando i gialloblu torinesi militavano nel campionato di Eccellenza. Il Rivoli era stato deferito il 25 giugno 2012 «per aver contravvenuto ai principi di lealtà, correttezza e probità, in particolare per aver fatto partecipare nella scorsa stagione sportiva alla gara Castellazzo Bordimda-Rivoli dell’11 marzo 2012 quattro giocatori che non erano tesserati per la società». Il tutto era nato il 18 maggio 2012 da una segnalazione della società Mirafiori. La commissione disciplinare ha accolto le richieste del procuratore federale, infliggendo due giornate di squalifica ai giocatori Leonam Henrique De Almeida Rios, Abner Rodrigues Martins, Paolo Bonfanti, Octavian Vieriu, quattro mesi di inibizione al dirigente Galliano Dal Passo, 2.000 euro e un punto di penalizzazione da scontare nell’attuale campionato al club piemontese. Il Rivoli, in classifica, scende così da dieci a nove punti.
(d.p.)

Condividi

LAST NEWS