Posted on

PD al vetriolo: «Sulle società pubbliche, UV e SA danno una carota ai dirigenti e bastonate ai dipendenti»

PD al vetriolo: «Sulle società pubbliche, UV e SA danno una carota ai dirigenti e bastonate ai dipendenti»

In I Commissione Consiliare, flop della proposta di legge per contenere e razionalizzare i costi dei manager e delle società pubbliche

«IL PD della Valle d’Aosta giudica inaccettabile il tentativo di Union Valdôtaine e Stella Alpina di prendere tempo e insabbiare in I Commissione l’iter della proposta di legge che prevede le disposizione per il contenimento e la razionalizzazione dei costi delle società pubbliche». Lo spiega in un comunicato il PD spiegando che «si ha la sensazione che la maggioranza regionale si sia squagliata come neve al sole di primavera; grave è l’esitazione nel merito, visto che con la legge si doveva concretizzare un ordine del giorno approvato all’unanimità in Consiglio regionale sulla riduzione dei compensi dei manager delle società pubbliche». Il segretario regionale del PD Raimondo Donzel affonda: «la beffa è poi che si prevede il blocco della contrattazione dei dipendenti i quali invece sono in attesa della contrattazione nazionale e soprattutto aziendale, come dire una bella carota ai dirigenti e bastonate ai dipendenti».
Il PD valdostano ha annunciato di voler presentare una proposta di legge alternativa che non blocchi la contrattazione aziendale e che riallinei i compensi dei manager delle società partecipate allo stipendio del presidente della Regione.
Nella foto, il segretario regionale del PD Raimondo Donzel.
(re.newsvda.it)

Condividi

LAST NEWS