Posted on

Corte dei Conti: dirigente regionale a giudizio per una consulenza illegittima

Corte dei Conti: dirigente regionale a giudizio per una consulenza illegittima

Questa mattina si è tenuta l'udienza nei confronti di Pierino Bionaz, a cui il procuratore regionale ha contestato un danno erariale di 165 mila euro

Centosessantacinquemila 818 euro. E’ il danno erariale contestato nell’udienza di questa mattina al dirigente regionale Pierino Bionaz dal procuratore regionale della Corte dei Conti della Valle d’Aosta, Claudio Chiarenza. I fatti contestati risalgono a un incarico di consulenza ultradecennale conferito nell’ambito del Servizio contingentamento dell’assessorato regionale alle attività produttive, struttura di cui il dirigente Pierino Bionaz è stato responsabile dal 1° gennaio 2004. La sentenza in merito al procedimento è attesa nelle prossime settimane.
Maggiori dettagli sul dibattimento in aula e sui retroscena della vicenda sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 22 aprile 2013.
(patrick barmasse)

Condividi

LAST NEWS