Posted on

Junkie Garage, Maio di nuovo libero

Junkie Garage, Maio di nuovo libero

Revocati i domiciliari, l'uomo è in libertà con obbligo di firma

Il tribunale di Aosta ha accolto l’istanza dell’avvocato difensore Corrado Bellora, revocando gli arresti domiciliari a Giorgio Maio, 42 anni di Saint-Marcel, arrestato nel mese di novembre nel corso dell’operazione Junkie Garage per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, insieme a Leonard Cakaj (38 anni di Aosta).
L’8 maggio Maio ha patteggiato due anni e 5 mesi di reclusione, il suo avvocato Bellora ha chiesto inoltre l’affidamento in prova ai servizi sociali. Al momento L’uomo è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma 3 volte a settimana. Resta ancora in carcere a Ivrea Cakaj che ha patteggiato 4 anni, 3 mesi e 10 giorni.
(re.vdanews)

Condividi

LAST NEWS