Posted on

Ancora senza esito le ricerche del secondo alpinista disperso sul Gran Paradiso

Ancora senza esito le ricerche del secondo alpinista disperso sul Gran Paradiso

Paolo Barbieri - di cui non si hanno più notizie da sabato - sembra essere stato letteralmente inghiottito dal ghiacciaio

Non hanno dato alcun esito – almeno finora – le ricerche di Paolo Barbieri, l’ingegnere 35enne di Tortona (Alessandria) disperso da sabato scorso sul Gran Paradiso. Soccorso alpino valdostano e Guardia di Finanza di Entrèves sono impegnati anche questa mattina nelle operazioni di ricerca dell’alpinista, impiegando sia strumentazione tecnica di ricerca, sia unità cinofile.
Oltre che sulla zona del ritrovamento del corpo del suo compagno di ascesa (Luca Corradi, dentista torinese di 50 anni, ritrovato martedì a 3.900 metri di quota, poco sotto la vetta), l’elicottero ha svolto ricognizioni anche sul versante Est. I due scialpinisti, privi del dispositivo di ricerca in valanga Arva, erano stati sorpresi dal maltempo verso le 12 di sabato scorso, motivo per cui non hanno mia fatto rientro in serata al rifugio Federico Chabod.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS