Posted on

Fisco: maxi evasione da parte di due imprenditori edili della Bassa Valle

Fisco: maxi evasione da parte di due imprenditori edili della Bassa Valle

A partire dal 2007 avrebbero occultato due milioni di euro e omesso versamenti Iva per mezzo milione

Due milioni di euro occultati al Fisco e mezzo milione di omessi versamenti dell’imposta sul valore aggiunto. Sono i dati numerici dell’operazione portata a compimento nei giorni scorsi dal Nucleo operativo del Gruppo Guardia di Finanza di Aosta, che ha scoperto due titolari di attività imprenditoriali operanti in Bassa Valle nel settore edile, che a partire dall’anno 2007 non avrebbero provveduto a presentare le relative dichiarazioni annuali dei redditi, Iva e Irap.
La scoperta dei due evasori totali è avvenuta grazie alla consultazione delle banche dati in uso al Corpo, attraverso le quali sono state estrapolate le generalità di numerosi clienti – sia italiani che stranieri – che nel corso degli anni si erano affidati alle due imprese in questione per la realizzazione di lavori edili. Le due società, da quanto si è potuto apprendere, avrebbero continuato a emettere regolarmente fatture che, però, non sarebbero state né contabilizzate né dichiarate.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS