Posted on

Gignod: domani scatta la stagione estiva del rifugio Chaligne

Gignod: domani scatta la stagione estiva del rifugio Chaligne

In programma un giro in mountain bike che da Vetan - nell'arco di due giorni - condurrà gli appassionati ad Aosta

Domani, sabato 22 giugno, riaprirà al pubblico per la stagione estiva il rifugio Chaligne, sul territorio comunale di Gignod. Prima iniziativa in programma, un giro in mountain bike organizzato dai maestri Gianfranco Sappa e Fabrizio Charruaz. Partenza fissata da Vetan, a St-Pierre, per una due giorni in sella che toccherà rispettivamente il rifugio Fallère e il rifugio Chaligne, dove è previsto il pernottamento. L’indomani, domenica 23, si proseguirà quindi alla volta dei diversi ‘rus’ del Gran San Bernardo, per poi rientrare ad Aosta nel pomeriggio.
In occasione della Festa dei Rifugi prevista nel fine settimana, inoltre, il rifugio Chaligne punterà su un menù classico da 17 euro a persona, con la cena di apertura di domani – sabato 22 – che proporrà come prologo un aperitivo degustazione con vini biologici, biodinamici e naturali di produttori valdostani.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS