Posted on

Cala ancora la previsione occupazionale per il terzo trimestre: -8%

Lo dice una ricerca di Manpower; in Valle calano ancora i datori di lavoro in predicato di assumere

Lo dice una ricerca di Manpower; in Valle calano ancora i datori di lavoro in predicato di assumere

Ancora al rallentatore, anzi a marcia indietro con un significativo -8%. Questo il dato diffuso da Manpower, relativamente alla nostra regione, e riguardante le intenzioni di assunzione espresse dai datori di lavoro per il terzo trimestre 2013.
La previsione occupazionale ha coinvolto un campione statisticamente significativo di aziende che hanno evidenziato, per il trimestre luglio-settembre 2013, piani di assunzione immutati rispetto al trimestre precedente. Significativo il fatto che negli ultimi cinque anni, il dato sia stato positivo solamente in due frangenti.
Ancora peggiore il dato nazionale, che indica una flessione del 10% di datori di lavoro che abbiano intenzione di assumere nel terzo trimestre di quest’anno.
«L’umore del mercato del lavoro è poco incoraggiante – spiega Stefano Scabbio, presidente e AD di Manpower Italia e Iberia -, anche se rileviamo che alcuni settori riescono ad esprimere una migliore tenuta, come i trasporti-telecomunicazioni e il commercio all’ingrosso e al dettaglio. L’osservazione più drammatica è che le aziende fanno fatica a trovare i talenti di cui hanno bisogno. I lavoratori disponibili, semplicemente non possiedono le competenze chiave ricercate dalle aziende».
(al.bi.)

Condividi

LAST NEWS