Posted on

Scacchi: assegnati a Courmayeur tutti i titoli italiani giovanili

Scacchi: assegnati a Courmayeur tutti i titoli italiani giovanili

La Coppa delle Regioni alla Lombardia, Milano trionfa tra le province, la Torinese si impone tra le società

Applausi per i nuovi campioni italiani giovanili di scacchi. La grande kermesse tricolore si è conclusa oggi a Courmayeur, dove per tutta la settimana 627 giocatori (accompagnati da quasi duemila tra dirigenti e genitori) si sono dati grande battaglia, dimostrando che il movimento nazionale è in salute.
La Coppa delle Regioni è stata vinta dalla Lombardia davanti a Piemonte ed Emilia Romagna, mentre quella delle Province è stata conquistata da Milano su Torino e Roma; la competizione per società è andata alla Torinese, che ha preceduto il Circolo Dorico Marchigiano e l’Associazione Scacchistica Milano.
A livello individuale sono stati assegnati dieci titoli, dall’Under 8 all’Under 16, sia maschile che femminile. Buono il comportamento dei tre valdostani in gara: Giacomo Lyabel, Elisa Scacchi (Under 12) e Ruben Bagnod (Under 14). I nomi di tutti i vincitori su Gazzetta Matin in edicola lunedì 8 luglio.
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS