Posted on

Anziano muore in reparto dopo una caduta durante la degenza: la Procura dispone l’autopsia sul suo corpo

Anziano muore in reparto dopo una caduta durante la degenza: la Procura dispone l’autopsia sul suo corpo

La Procura della Repubblica di Aosta ha disposto l’autopsia per accertare le cause del decesso di J.D.B., 79 anni, morto venerdì nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Umberto Parini di Aosta, struttura presso cui era ricoverato dal 13 giugno scorso. «Affetto da gravi pluripatologie croniche di carattere cardiaco, cerebrale e respiratorio», l’anziano era stato trasferito d’urgenza «a seguito di rilevanti complicanze» dalla microcomunità cui era stato assegnato. Due giorni dopo il suo ricovero, il 79enne riportò «un trauma cranico a seguito di una caduta accidentale», che però non avrebbe comportato «conseguenze che imponessero intervento neurochirurgico». «Durante la degenza – riferisce ancora la nota diramata dall’Azienda Usl – sono comparse ulteriori complicanze generali, che hanno compromesso il quadro clinico già instabile» del paziente.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS