Posted on

Risorse economiche incerte e tempi stretti: salta l’Expovins 2013

Risorse economiche incerte e tempi stretti: salta l’Expovins 2013

L'associazione viticoltori Valle d'Aosta ufficializza il forfait della kermesse che ogni due anno porta in piazza i vini DOC della nostra regione

Niente Expovins quest’anno. La Vival, associazione viticoltori Valle d’Aosta presieduta da poco più di un mese da Stefano Celi ha ufficializzato la notizia che era nell’aria da qualche settimana. La kermesse biennale che porta nella vetrina di piazza Chanoux le migliori etichette della nostre aziende vitivinicole non si farà il 30-31 agosto e primo settembre, così com’era calendarizzata «per l’incertezza delle risorse a disposizione a causa del rinnovo del consiglio regionale, i tempi ristretti per l’organizzazione – si legge nella nota diffusa dalla Vival – e soprattutto la sentita necessità di portare tutti i produttori vitinicoli valdostani di rinnovare e migliorare la manifestazione, d’intesa con l’assessore all’Agricoltura Renzo Testolin». La manifestazione è rinviata a data da destinarsi. Commentano i viticoltori valdostani, «ci scusiamo per il rinvio ma siamo certi che il pubblico di appassionati che costantemente segue l’attività dei vignaioli valdostani sarà ripagata dalla nuova veste che la manifestazione avrà in futuro».
Nella foto d’archivio, uno scorcio di Expovins 2011 in piazza Chanoux.
(cinzia timpano)

Condividi

LAST NEWS