Posted on

St-Pierre: revocata parzialmente la chiusura della strada per Rumiod

St-Pierre: revocata parzialmente la chiusura della strada per Rumiod

Il sindaco Lale-Demoz: «La situazione andrà a soluzione soltanto una volta effettuate le opere di consolidamento del muro a valle, per le quali stiamo aspettando i fondi della somma urgenza»

Buone notizie, finalmente verrebbe da dire, giungono dalla collina di St-Pierre, dove l’amministrazione comunale ha revocato parzialmente la chiusura al traffico della strada per Rumiod, istituendo un senso unico alternato di marcia che ha così spezzato l’isolamento della frazione, per raggiungere la quale i residenti ormai da tempo erano costretti a passare da St-Nicolas.
La vicenda è ormai nota a tutti: a seguito delle forti piogge cadute tempo fa, il muro di contenimento a valle della strada comunale ha ceduto, il tutto aggravato da una situazione di instabilità geologica che interessa in generale un po’ tutto il versante.
Acquisiti gli ultimi dati tecnici provenienti dai monitoraggi, il Comune – convinto forse anche dal dibattito sviluppatosi in aula nel corso dell’ultimo Consiglio comunale – ha deciso di revocare parzialmente l’ordinanza di chiusura al traffico della strada.
«La situazione continua a essere monitorata perché critica – ci tiene a precisare il sindaco di St-Pierre, Daniela Lale-Demoz – anche perché la criticità andrà a soluzione soltanto una volta rifatto il muro a valle della strada, intervento che necessità di tutta una serie di opere preliminari di consolidamento per le quali stiamo aspettando lo stanziamento dei fondi regionali della legge 5, vale a dire quelli relativi ai lavori di somma urgenza. Certo è che non sarà una situazione che si risolverà a breve», anticipa il primo cittadino castellano.
Nella foto l’imbocco della strada per Rumiod.
(pa.ba.)

Condividi

LAST NEWS