Posted on

Soldi, ad agosto ancora aumenti per i trasporti e la casa

Soldi, ad agosto ancora aumenti per i trasporti e la casa

L'indice dei prezzi al consumo registra una variazione dello 0,6% rispetto a luglio e dello 0,4% con l'anno precedente

Sono quelle relative ai trasporti e alle spese per la casa le voci che subiscono la variazione maggiore rispetto al mese di luglio, secondo il Nic, l’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività nazionale.
L’indice ha registrato una variazione generale rispetto al mese precedente di +0,6%, mentre la percentuale scende a +0,4%s e si fa il raffronto con l’anno precedente.
Le spese per i trasporti crescono dell’1,9%, quelle per la casa (acqua, energia elettrica, gas e combustibili) dell’1%. In aumento anche le voci che riguardano ricreazione, spettacoli e cultura (+0,8%), servizi ricettivi e ristorazione (+0,2%), servizi sanitari e spese per la salute (+0,1%).
In diminuzione, lieve, le comunicazioni (-0,6%), i prodotti alimentari e bevande analcoliche (-0,2), rimangono invece invariate le spese per i vizi (bevande alcoliche e tabacchi), l’abbigliamento e le calzature, mobili e articoli per la casa, istruzione e altri beni e servizi.
Ulteriori informazioni sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 2 settembre
(re.vdanews.it)

Condividi

LAST NEWS