Posted on

Aggredisce il padre nel piazzale dell’arena: arrestato 29enne di Quart

Aggredisce il padre nel piazzale dell’arena: arrestato 29enne di Quart

Remigio Lillaz si è scagliato contro il padre Mario ieri, in tarda serata; prelevato dall'arena qualche ora fa, è stato trasferito alla casa circondariale di Brissogne

E’ stato trasferito alla casa circondariale di Brissogne Remigio Lillaz, classe 1984, collaboratore di un allevatore di Gignod, accusato di lesioni personali, con l’aggravante dei futili motivi e del grado di parentela.
Ieri sera, intorno alle 23.30, nel piazzale antistante la Croix Noire, il giovane avrebbe aggredito il padre Mario, 54 anni di Quart, addirittura utilizzando una transenna di ferro. L’uomo è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Parini.
Gli uomini della Squadra mobile della Questura di Aosta hanno prelevato il giovane in mattinata alla Croix Noire, mentre assisteva ai primi combats di giornata. Sui motivi che hanno scatenato l’aggressione, pare esserci una discussione scoppiata tra padre e figlio ieri sera. Proseguono le indagini degli uomini della Questura di Aosta.
Ulteriori dettagli sul numero di Gazzetta Matin in edicola lunedì 21 ottobre.
Nella foto, il ventinovenne Remigio Lillaz.
(c.t.)

Condividi

LAST NEWS